EcoBonus110: anche per le unitÓ collabenti

31 agosto 2020
EcoBonus110: anche per le unitÓ collabenti

Con risposta n.138 l’Agenzia delle Entrate risponde che ai fini dell'ecobonus è necessario che gli edifici oggetto degli interventi siano "esistenti". 
Non vi è quindi dubbio che, seppur diruto, un edificio classato collabente è esistente e la sua esistenza è provata dall’iscrizione dello stesso in catasto o dalla richiesta di accatastamento.
L’Agenzia delle Entrate precisa inoltre che lo stesso fabbricato, seppur collabente, deve essere dotato di impianti di riscaldamento, presenti negli ambienti in cui si realizza l'intervento di risparmio energetico agevolabile e che tale condizione è richiesta per tutte le tipologie di intervento, ad eccezione dell'installazione dei pannelli solari e dei generatori alimentati a biomassa e delle schermature solari.

FONTE: https://www.percorsidiestimo.it



Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''