Conto Termico: incentivi senza scadenza

29 novembre 2018
Conto Termico: incentivi senza scadenza

Oltre all’Ecobonus, per interventi di efficientamento energetico, è possibile scegliere anche il Conto Termico, con incentivi che variano dal 40% al 65%; in questo caso non ci sono scadenze e il rimborso avviene in cinque anni anziché in dieci.
Nel 2018 l’impegno di spesa ammonta a 146 milioni rispetto al limite di 700 milioni di euro disponibili.
La procedura per la richiesta di questi incentivi, come detto dall’Amministratore Delegato di GSE, risulta piuttosto complessa, per questo le richieste sono sempre inferiori rispetto all’Ecobonus, bisognerebbe pertanto pensare ad una semplificazione sulla base dell’esperienza pregressa.

FONTE: https://www.edilportale.com



Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''