L’ISTITUTO TECNICO “ GIAN GIACOMO MARINONI ” di UDINE ALLA GARA NAZIONALE GEOMETRI C.A.T. di CUNEO

14 luglio 2019
L’ISTITUTO TECNICO “ GIAN GIACOMO MARINONI ” di UDINE ALLA GARA NAZIONALE GEOMETRI C.A.T. di CUNEO

A cura della prof.ssa Cinzia Passerella

Dal 15 al 17 aprile 2019 si è svolta, presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Bianchi -Virginio” – sezione Geometri– di Cuneo, l’edizione 2018 – 2019 della Gara Nazionale Geometri C.A.T. (Costruzioni Ambiente e Territorio).

La studentessa Monica Beltrame della classe 4Bcat dell’ITTS “G.G.Marinoni” di Udine, accompagnata dal suo docente, l’Ing. Giorgio Leone, ha partecipato, con altri 51 studenti e professori, a questa competizione tecnico-professionale rivolta alle classi quarte del corso CAT degli istituti tecnici italiani, ottenendo un ottimo ventiduesimo posto nella classifica dei migliori studenti di tutta Italia.

La competizione, che si tiene ogni anno in una città diversa, ha lo scopo di valorizzare le abilità acquisite e le competenze professionali e culturali raggiunti dai futuri geometri, oltre a favorire lo scambio di esperienze tra realtà diverse e la diffusione sul territorio di una immagine dell’istruzione innovativa e adeguata alle nuove realtà emergenti in campo nazionale ed europeo.

E’stata un’esperienza entusiasmante; il confronto con i miei coetanei è stata l’occasioneper capire i livelli di competenza fino ad ora raggiunti e per conoscere nuovi amici “, commenta Monica.

Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto ma continueremo a lavorare per migliorare. La gara diventerà per noi del Marinoni una tappa imprescindibile dall’attività didattica e permetterà di confrontare la nostra esperienza con le altre realtà scolastiche nazionali.”, afferma il Prof. Leone.

Gli studenti concorrenti hanno dovuto sostenere due prove: la prima, in forma grafica, afferente la disciplina Progettazione, Costruzioni, Impianti e la seconda, scritta, afferente le discipline Estimo, Topografia  e Sicurezza  del Cantiere.

Studenti e docenti accompagnatori sono stati accolti e salutati dal Sindaco di Cuneo, Dott. Federico Borgna, dal Presidente del Collegio dei Geometri Nazionale e dei Geometri Laureati di Cuneo, il Dott. Ivano Re, dal dirigente Scolastico del Bianchi – Virgilio, Dott.ssa Furci, e dal Provveditore UST di Cuneo.

Per tutti i partecipanti sono state organizzate delle visite guidate alla città di Cuneo, a Manta e a Saluzzo.

Non sono mancate anche le occasioni di gala, come la cena di ricevimento presso il Circolo “L.Caprissi” di Piazza Boves e un intrattenimento musicale di pregio da parte dell’Orchestra del Liceo Musicale, i cui componenti sono gli stessi studenti frequentanti tale indirizzo di studi.