Nuova legge che impone ai professionisti la stesura di un preventivo

14 settembre 2017
 Nuova legge che impone ai professionisti la stesura di un preventivo
E’ entrata in vigore lo scorso 29 agosto con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il provvedimento di legge che disciplina le fasi di ingaggio dei professionisti (avvocati, notai, ingegneri, agrotecnici, farmacisti, odontoiatri, geometri…). Secondo la nuova legge, infatti, per una maggiore trasparenza nel rapporto tra cliente e prestatore del servizio- e su segnalazione dell’Antitrust- sarà obbligatorio comunicare la previsione dei costi in forma scritta e articolata per voci di spesa. 
Un’ulteriore novità portata dalla legge, oltre al vincolo del preventivo in forma scritta, sarà poi l’obbligo di indicare e comunicare all’utente “a prescindere” i titoli conseguiti e le eventuali specializzazioni «al fine di assicurare la trasparenza delle informazioni nei confronti dell’utenza».

FONTE: http://www.ilsole24ore.com