Droni, come cambia il regolamento per i piloti di APR

31 agosto 2017
 Droni, come cambia il regolamento per i piloti di APR
Sappiamo che l’utilizzo di dispositivi aeromobili a pilotaggio remoto (SAPR) è uno degli strumenti che sta prendendo sempre più piede tra i professionisti per il rilievo aerofotogrammetico; in questo senso un numero sempre maggiore di iscritti al Consiglio Nazionale dei Geometri ha chiesto di approfondire la possibilità di utilizzo dei droni frequentando corsi di formazione. 
Di recente però è cambiata la direttiva che approfondisce il regolamento ENAC “Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto”, e questo implica che chi ha già ottenuto il patentino con la precedente edizione del regolamento dovrà seguire dei corsi per convertire la precedente abilitazione. Sia per chi possedesse una vecchia abilitazione, che per chi ancora non l’avesse conseguita, l’invito è quello di rivolgersi presso un centro di addestramenti autorizzaro ENAC. Nel sito dell’ENAC è disponibile l’elenco delle scuole accreditate per la formazione sull’impiego di APR.

FONTE: http://www.geometrinrete.it