Un Paese alla ricerca di tecnici professionisti

14 maggio 2018
Un Paese alla ricerca di tecnici professionisti

Il mercato del lavoro in Italia cerca professionisti da assumere: nei prossimi 5 anni serviranno 150 mila supertecnici nei settori chiave della meccanica, della chimica, del tessile, dell’alimentare e dell’Ict.
Gli ITS (Istituti tecnici superiori) sono una delle risposte alla mancanza di formazione professionalizzante, ma purtroppo sembra non essere sufficiente: in Italia infatti sono solo 95 gli Its che propongono percorsi formativi post diploma della durata media di due anni.
Netta è la prevalenza di questa tipologia di istituti nel centro-nord Italia con la Lombardia in testa alla classifica nazionale che ne ha 20, seguita da Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Toscana a quota 7. 
Purtroppo però di strada da fare ce n'è ancora molta, basti pensare che il rapporto con gli studenti che frequentano istituti analoghi ad alta professionalizzazione in Germania è attualmente 1 a 100.

FONTE: https://www.corriere.it