Generali sempre più green: impianti innovativi e adeguamento antisismico per la sede dell'Acedemy a Trieste

7 febbraio 2017
Generali sempre più green: impianti innovativi e adeguamento antisismico per la sede dell'Acedemy a Trieste

Una spesa complessiva di 15 milioni di euro e un cantiere che vedrà la fine dei lavori nella tarda estate del prossimo anno per gli interventi di adeguamento antisismico e la nuova impiantistica del “palazzo rosso” di Generali sulle Rive di Trieste, attuale sede dell’Academy.
Generali Real Estate ha infatti deciso di dotare il famoso palazzo realizzato nel 1928 su progetto degli architetti Arduino Berlam e Carlo Polli di un impianto a pompe di calore che prelevi l’acqua di mare dal vicino Canale Grande- e quella di falda prelevata a 30 metri di profondità- per la regolazione del riscaldamento e del raffreddamento del palazzo. Si stima che il nuovo impianto possa portare a una riduzione dei consumi pari al 50-60% oltre al taglio delle emissioni di gas serra.

Fonte: Il Piccolo di Trieste, (cronaca)