Fabbricati rurali, un milione di avvisi per sollecitare la regolarizzazione

30 maggio 2017
Fabbricati rurali, un milione di avvisi per sollecitare la regolarizzazione

I proprietari di fabbricati rurali che non li avessero ancora dichiarati al Catasto Edilizio Urbano riceveranno nelle prossime settimane dall’Agenzia dell Entrate degli avvisi bonari per la regolarizzazione degli stessi.

I proprietari che risponderanno agli avvisi dell’Agenzia presentando una dichiarazione di aggiornamento catastale, potranno beneficiare grazie al ravvedimento operoso, di un notevole sconto sulle sanzioni che, ad esempio, si riducono da un importo compreso tra € 1.032 e € 8.264 ad un importo di € 172 (pari ad 1/6 del minimo).
Ulteriori informazioni sui fabbricati rurali sono disponibili sul sito dell'agenzia delle Entrate nella sezione Cosa devi fare > Aggiornare dati catastali e ipotecari > Fabbricati rurali.

FONTE: http://www.ilsole24ore.com