Decreto correttivo per operatività in chiave prevenzione rischio sismico

16 marzo 2017
Decreto correttivo per operatività in chiave prevenzione rischio sismico

Maurizio Savoncelli (Presidente CNGeGL), in seguito alla pubblicazione del Decreto correttivo pubblicato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, esprime soddisfazione per aver visto accolti nel documento redatto dal dicastero di Delrio le segnalazioni per la modifica dell’art 3 comma 1, D.M. n.58.
Secondo Savoncelli il Provvedimento ora “sancisce l’operatività – a ciascuno per le rispettive competenze – di tutti i professionisti tecnici, iscritti ad ordini e collegi professionali.” […] “La sicurezza delle costruzioni deve essere auspicata su tutto il patrimonio edilizio esistente: non solo sui grandi fabbricati, ma anche sulle piccole modeste costruzioni. Chiarezza e strumenti operativi adeguati sono elementi indispensabili per raggiungere i risultati attesi dai cittadini e dal Paese”.

FONTE: www.geometrinrete.it