DIMENSIONE GEOMETRA, UN NUOVO SITO UNA NUOVA SFIDA

1 maggio 2017
DIMENSIONE GEOMETRA, UN NUOVO SITO UNA NUOVA SFIDA

di Luca Passador

Presidente Comitato Regionale Geometri FVG

 

 

Dimensione Geometra cambia!!! Dopo oltre 20 anni di pubblicazione prima cartacea e, negli ultimi quattro anni, esclusivamente on-line (tramite la pubblicazione degli articoli in formato pdf sul sito dedicato), il Comitato Regionale ha intrapreso un nuovo percorso di informazione tramite un sito on-line, che raccoglie in breve notizie di interesse per la categoria, oltre ai consueti articoli fino ad oggi pubblicati.

Volge quindi al termine un’avventura durata oltre venti anni, con oltre 250 edizioni, ma continua l’informazione alla categoria nella nostra regione, e continua con modalità rivolte ad una comunicazione più efficace, veloce e al passo con i tempi.

L’obbiettivo che ci siamo prefissati, come Comitato Regionale, è stato quello di avere un sito che prevedesse un aggiornamento continuo, e, per raggiungerlo, abbiamo organizzato una squadra che potesse affrontare le sfide che le attuali forme di comunicazione ci impongono.

Con orgoglio possiamo dire di essere i primi a proporre una comunicazione continua di categoria e, soprattutto a livello regionale, unificato per tutto il Friuli-Venezia Giulia.

Come ogni nuova sfida, anche questa la vogliamo affrontare con l’auspicio che possa incontrare il gradimento dei lettori, confidando di interpretare correttamente le necessità della categoria, confortati dalla consapevolezza di aver messo in campo tutte le energie e le idee in un coinvolgimento regionale.

La nuova squadra è così composta:
Direttore responsabile e coordinatore: geom. Silvia Badin
Consulenza comunicazione e redazione abstract: The action s.r.l. (Società esperta nel settore della comunicazione)
Redazione: geometri: Angelo Bortolus, Elio Miani, Luca Passador e Luana Tunini.

Il sito è stato diviso per aree tematiche di interesse della categoria, in coerenza con quelli che sono gli argomenti oggetto di trattazione da parte delle commissioni regionali ad oggi operative. Gli articoli e gli approfondimenti saranno inoltre arricchiti dagli interventi dei coordinatori regionali delle commissioni dedicate.

Sul nuovo sito saranno pubblicate anche rubriche su argomenti ad hoc, che saranno di volta in volta definiti in base all’interesse. Una delle prime idee per questa rubrica è quella di riproporre la sezione “Come eravamo” (riprendendo articoli dalle riviste pubblicate fino a 20 anni fa). Troveranno inoltre spazio anche le notizie dai singoli Collegi, nonché le notizie di attualità reperite sulla stampa nazionale e locale.

L’interfaccia del sito, è stata pensata per una agevole navigazione utilizzando qualsiasi dispositivo come smart-phone e tablet. Sulla home page saranno presenti le ultime notizie pubblicate con cadenza settimanale, mentre sarà sempre possibile la ricerca di notizie precedenti per argomento.

Chiunque voglia proporsi per pubblicare un proprio articolo, approfondimento o contributo, ed ancheper proporre una propria rubrica periodica, potrà contattare la redazione o il Direttore di Dimensione Geometra.

Mi preme infine ricordare e ringraziare i direttori che dal 1° numero del gennaio 1993 fino ad oggi si sono succeduti nonché le rispettive redazioni e i coordinatori di redazione:
Da gennaio 1993 a dicembre 2004 Benito Virgilio
Da gennaio 2005 a dicembre 2013 Bruno Razza
Da gennaio 2014 a dicembre 2016 Vittorio Sutto

Nelle varie redazioni:

Per Gorizia:
Bruno Razza
Pier Giuseppe Sera
Luana Tunini

Per Trieste:
Livio Lacosegliaz
Pasquale Bucci
Martino Clementi
Luca Passador

Per Pordenone:
Eraldo Zadro
Antonio Fabrici
Tiziano Fior
Antonio Tieghi
Angelo Bortolus

Per Udine:
Luciano Frisano
Salvatore Cane
Giovanni Pietro Biasatti
Elio Miani

Coordinatore di Redazione:
Luciano Frisano (Udine)
Elisa Canciani (Udine)
Gloria Gobetti (Udine)
Carolina Trampuz (Trieste)

Non mi resta che augurare un grande in bocca al lupo al Direttore geom. Silvia Badin, che oggi assieme a noi, si è presa carico di questa sfida importante, con la responsabilità che ne consegue.