Contratto edilizia: accordo tra sindacato e imprese.

31 luglio 2018
Contratto edilizia: accordo tra sindacato e imprese.

Il 18 luglio scorso è stato finalmente siglato l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale dell’edilizia che interessa più di un milione di addetti ai lavori.

Coinvolte le maggiori sigle sindacali: Feneal-Uil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil con Ance e Coop con aumenti previsti tra i 55€ (per operaio comune) ai 71,5€ (per operaio specializzato) oltre a maggiorazioni per quanto riguarda spesa previdenziale e sanità integrativa. Altri importanti temi dell’accordo sono stati la creazione di un protocollo condiviso per il rilancio del settore e l’istituzione di un fondo sanitario e incentivi per assunzioni giovanili.  

FONTE: http://www.ediliziaeterritorio.ilsole24ore.com