Contacalorie negli appartamenti, l'obbligo slitta a giugno 2017

16 marzo 2017
Contacalorie negli appartamenti, l'obbligo slitta a giugno 2017

Grazie al decreto “Milleproroghe” di fine 2016 ci sarà più tempo per ottemperare all’obbligo di installazione dei contacalorie nei condomini con riscaldamento centralizzato.
Il primo termine era stato indicato al 31 dicembre scorso, ma per quanti fossero in ritardo per assemblee condominiali che non hanno ancora deliberato o per lavori non ancora eseguiti, le sanzioni (variabili tra i 500 e 2500) non scatteranno fino a questa estate.
Secondo una valutazione del presidente di Confartigianato Dario Bruni, imprenditore del settore, a Trieste sono interessate al provvedimento, correlato a una direttiva Ue del 2012 (con tanto di procedura di infrazione dedicata all’Italia), circa 2700 caldaie.

FONTE: http://ilpiccolo.gelocal.it