Come funziona il rimborso delle spese sostenute dai geometri volontari nelle zone colpite dal sisma

23 novembre 2017
Come funziona il rimborso delle spese sostenute dai geometri volontari nelle zone colpite dal sisma
Grazie alla convenzione istituita tra CNGeGL e il Dipartimento della Protezione Civile lo scorso marzo, continuano le pratiche di rendicontazione e liquidazione delle spese sostenute dai geometri volontari impiegati nelle zone sismiche, convenzione che - fermo restando l’impegno economico a cura del Dipartimento della Protezione Civile - delega il Consiglio Nazionale allo svolgimento delle pratiche di rimborso e all’anticipazione dei costi.
Per l’individuazione delle presenze giornaliere, valide ai fini della determinazione delle indennità, è possibile per gli interessati consultare l’elenco certificato dal CNGeGL ed inviato al DPC.

FONTE: https://www.geometrinrete.it